“Le Veneziane”, la pasta senza glutine Molino di Ferro! Dalla competenza consolidata nei decenni di Molino di Ferro nella lavorazione del mais. La meticolosa selezione del miglior mais italiano, l’ottima tenuta in cottura e la superficie ruvida che trattiene i condimenti, rendono la pasta “Le Veneziane” un primo piatto appetitoso, alternativo e gratificante da mangiare ogni giorno. Indicata per tutta la famiglia e per le persone intolleranti al glutine.

Un ampio assortimento di prodotti di alta qualità: dagli spaghetti ai tubetti, dai rigatoni agli gnocchi, dalle penne alle pipe rigate, dalle fettucce alle eliche, dai ditalini agli anellini, fa delle Veneziane un prezioso e versatile alleato in cucina per preparare un gustoso primo piatto tipico della cucina mediterranea, senza glutine!

la pasta senza glutine “Le Veneziane” risulta essere leggera e facilmente digeribile, come ci confermano in nostri consumatori, celiaci e non.

 

A tal proposito, una precisazione è obbligatoria!

Secondo i dettami del Ministero della Salute italiano, il termine “dietetico” nel contesto della dicitura “pasta dietetica senza glutine” non significa che “la pasta senza glutine” faccia dimagrire.

Questa associazione non è corretta, spesso è figlia di una parziale ed incompleta informazione diffusa in relazione ai “prodotti dietetici senza glutine”.

Il termine “dietetico” è connesso e deriva dall’assenza di glutine nel prodotto. Tale assenza, lo rende idoneo ed indicato nella dieta o regime alimentare delle persone celiache e pertanto intolleranti al glutine.  

La realtà delle vendite e dei trend dei mercati internazionali e nazionali confermano il numero sempre crescente di persone “non celiache” che, per libera scelta, decidono di mangiare la pasta senza glutine. Una loro personale decisione  ettata a volte dal maggior assorbimento intestinale, dal sentirsi meno appesantiti di quando mangiano una pasta convenzione. Riteniamo che i consumatori siano liberi di acquistare ciò che desiderano. Questa è una realtà di fatto che non si può far finta di ignorare.

Le proprietà della pasta senza glutine “Le Veneziane” non finiscono qui… E’ ideale per gli sportivi!
Ottima per chi pratica attività fisica, sia a livello amatoriale che professionale. Il loro desiderio è mangiare in modo sano ed equilibrato, senza rinunciare ai piatti tipici della dieta mediterranea.

“La performance dell’atleta impegnato in attività fisica aerobica prolungata, richiede un supporto nutrizionale che copra sia le richieste metaboliche in atto che un adeguato livello di glicogeno a livello muscolare – come conferma la Prof.ssa Paola Rossi, Professore Universitario di Fisiologia presso l’Università di Pavia.
La componente principale della pasta dietetica senza glutine “Le Veneziane” è la farina di mais precotta. Il potere calorico di tale pasta (345 Kcal/100 g) deriva principalmente dalla componente di carboidrati complessi (77,75 g/100 g)  che devono costituire la principale fonte di energia alimentare. L’assenza del glutine e la particolare preparazione della pasta soggetta a precottura, rendono questa pasta particolarmente digeribile, velocizzando i tempi di svuotamento gastrico.

La presenza degli aminoacidi ramificati, leucina, isoleucina e valina (concentrazioni tra 0.2 e 0.9 g/100 g) e la presenza di sostanze antiossidanti quali la zeaxantina rendono il prodotto particolarmente adatto agli sportivi.
La pasta dietetica “Le Veneziane” risulta quindi un valido alimento per gli sportivi sia nell’alimentazione quotidiana sia nell’alimentazione finalizzata alla competizione.”

Non dimentichiamo che oltre a queste preziose caratteristiche “organolettiche”, la pasta dietetica senza glutine “Le Veneziane” è davvero buona! Non vi resta che assaggiarla!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here